Iscriviti al bando per svolgere un anno di SERVIZIO CIVILE IN BIBLIOTECA 2022/2023

Da oggi puoi presentare la domanda
per il nostro progetto.

Servizio Civile Universale

Il Progetto

  • Il posto messo a concorso è per un volontario, per le seguenti attività
    • Gestione dei servizi bibliotecari (front-office e back-office)
    • Interventi di promozione della lettura
    • Digitalizzazione di documenti fotografici
  • Il progetto ha una durata di 12 mesi
  • Ai volontari è riconosciuto un contributo economico mensile pari a euro 444,30 e l’attestato di fine servizio.
  • Durante lo svolgimento del progetto seguirai un percorso di tutoraggio.
  • Alla fine del progetto otterrai una certificazione o attestazione delle competenze

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line entro e non oltre le ore 14.00 del 26 Gennaio 2022

Per presentare domanda di partecipazione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
  2. aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  3. non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Come avviene la selezione

Le procedure selettive prevedono due colloqui, uno con i selettori accreditati dell’Ente titolare (Anci Lombardia o Anci Veneto o ANCI Associazione Nazionale Comuni Italiani) e uno con l’Ente d’accoglienza (Comune o Ente indicato nella domanda di partecipazione).

  • L’assenza ai colloqui equivale all’esclusione dal bando.
  • La data e l’orario dei colloqui di selezione con l’Ente titolare saranno comunicati su questo sito nei tempi utili come previsto dal Bando.
  • La data del colloquio con l’Ente d’accoglienza (Comune o Ente indicato nella domanda di partecipazione) sarà comunicata direttamente al candidato dall’Ente stesso.
  • I colloqui potranno essere tenuti in modalità “a distanza” e non “in presenza” a seconda dell’andamento della situazione emergenziale in corso.
  • Nella valutazione si terrà conto anche dei titoli di studio conseguiti.

Altre informazioni

Per restare aggiornata/o sugli sviluppi, iscriviti ai contenuti del sito inserendo il tuo indirizzo email in fondo alla pagina, oppure seguici su Facebook.

Se vuoi lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.