La biblioteca è un luogo sicuro perché…

L’ingresso è contingentato
[non aspettare il tuo turno: PRENOTA L’INGRESSO].

È obbligatorio usare la mascherina (a partire dai 6 anni e da indossare correttamente coprendo naso e bocca).

Vi chiediamo di igienizzare le mani utilizzando le soluzioni idro-alcoliche fornite.

È richiesto di osservare la distanza interpersonale minima di un metro, sia all’esterno che all’interno della biblioteca.

I percorsi di entrata e uscita dalla struttura sono separati e debitamente segnalati.

Il banco prestiti è attrezzato con barriere protettive in plexiglass.

Nota bene: i documenti sono disponibili per il prestito solo dopo aver effettuato, in via precauzionale, un periodo di quarantena della durata di 96 ore.

Sono accessibili al pubblico

  • la zona antistante al banco prestito, che comprende gli espositori delle novità librarie.
  • gli scaffali della sola sezione adulti per consultazione (veloce) e prestito di libri e dvd (restano esclusi cd e audiolibri).
  • la Biblioteca Ragazzi (accompagnati da una bibliotecaria)

L’uso dell’ascensore è limitato agli utenti disabili o in condizione di stretta necessità (oltre che agli operatori addetti al trasporto libri e altri materiali, e ai fornitori).

Dai un voto a questo articolo
[Totale: 0 Percentuale: 0]

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.