Logo Biblioteca Cologno Monzese  Biblioteca Civica Englishcome arrivareorari
 Logo Biblioteca Cologno Monzese  di Cologno Monzese

 Logo Biblioteca Cologno Monzese

 angolo menù
 voglio e prendo
 lettura accessibile
 chiedilo a noi!
 scritta musica e
 librivori
 la biblioteca
 la nostra città
 i volontari
 il resto...
   Librivori
   
freccia
Gruppi di lettura Maratona Racconti di Lettura Juke box di narrazione letteraria
Piccoli Librivori Nati per Leggere La Biblioteca ti legge il futuro
Proposte bibliografiche della biblioteca La biblioteca germoglia e raddoppia Archivio iniziative


:: 2007. Parole lette . Primo ciclo: parole di donne.



La lettura ad alta voce si è spesso dimostrata un potente fattore di trasmissione e di contagio del piacere di leggere.
La messa in scena e la messa in gioco della lettura, attraverso l’unità vivente di corpo e voce, creano uno spazio incantato ove è possibile abbandonarsi alle mille risonanze, acustiche, semantiche, musicali del testo letterario.
Grazie alla lettura leggermente e felicemente teatrale proposta dal Teatrino dell’allodola, la biblioteca disegna un primo percorso di riproposizione di alcuni classici e di alcune altrettanto classiche figure femminili.
Madame Bovary, Didone, Madre Coraggio, Emily Dickinson hanno qualcosa in comune, e noi con loro.

Sul palcoscenico: Adamo Calabrese (il narratore), Itala Cosmo (l’attrice), Giuseppe Altobelli (la chitarra), Adriano Petrucco (l’armonica a bocca), Fausto Riva (videoscenografie).




  • Martedì 23 ottobre 2007
    Gustave Flaubert: Madame Bovary

    Sala Riunioni di Villa Casati
    Cologno Monzese - ore 21

    Flaubert ha pubblicato il romanzo Madame Bovary nel 1857 e da allora Emma, moglie di un modesto medico della campagna di Rouen, si è unita alle ombre delle grandi e dolenti eroine della letteratura. Emma Bovary dissipa la sua vita inseguendo la farfalla d’amore che le sarà negata dalla fiacca degli uomini e dalla grettezza della società. Non a caso Pennac ha inserito il diritto al “bovarismo” tra i dieci diritti imprescrittibili del lettore.

madame bovary - disegno
madre coraggio - disegno
  • Mercoledì 14 novembre 2007
    Bertolt Brecht: Madre Coraggio

    Sala Riunioni di Villa Casati
    Cologno Monzese - ore 21

    Bertolt Brecht ha scritto “Madre Coraggio e i suoi figli” nel canone del teatro epico per rappresentare l’orrore di una società violenta. L’ambulante Madre Coraggio ed i suoi figli trascinano una carro di povere vettovaglie da vendere ai soldati della guerra dei trent’anni che devasta l’Europa nella prima metà del seicento. Uno dopo l’altro la guerra inghiotte i figli di Madre Coraggio ma lei come mosca cieca continua a vagabondare al seguito di truppe macilente e imbestialite.

  • Mercoledì 12 dicembre 2007
    Emily Dickinson e Virgilio: Quell’antica fiamma

    Sala Riunioni di Villa Casati
    Cologno Monzese - ore 21

    Nel quarto libro dell'Eneide Virgilio racconta la disperata morte di Didone abbandonata da Enea. Emily Dickinson ha vissuto qualche millennio più tardi in una appartata cittadina del Massachusetts. Nella intimità della casa e nella solitudine della sua stanza con la finestra rivolta al giardino, ha scritto centinaia di lettere e poesie.
    Una “antica fiamma” sembra in qualche modo congiungere due destini così lontani e incomunicanti.

emily dickinson - disegno


IL TEATRINO DELL'ALLODOLA
E' teatrino da camera animato da Adamo Calabrese e Itala Cosmo e mette in scena testi classici in versione di monologhi per voce femminile. Adamo Calabrese, scrittore e illustratore, ha pubblicato da Einaudi il romanzo Il libro del re, ora ristampato dall’editore Viennepierre. Con le edizioni “Stradivarius” recupera vecchi libri rilegandoli con tavole di legno secondo criteri medioevali. Itala Cosmo ha lavorato al Settore prosa della Rai per radiodrammi sceneggiati e letture poetiche e ha collaborato con Mediaset per doppiaggi e voice over. Conduce laboratori di lettura espressiva.



Materiali
  • Volantino dell'iniziativa pdf
  •  
     Logo Biblioteca Cologno Monzese Stemma della Città di Cologno Monzese




    cerca sul sito
    Recapiti dei servizi e del personale